Rinite allergica

Se soffri di rinite allergica probabilmente ti trovi con regolarità a combatterne i sintomi: naso chiuso e starnuti continui sono per te una fastidiosa abitudine ricorrente. I lavaggi nasali possono essere per te un alleato: scopriamo perché vengono spesso consigliate docce nasali per l’allergia!

Come funzionano i lavaggi nasali?

È sempre così: ci accorgiamo di quanto è bello respirare liberamente solo quando ci ritroviamo col naso chiuso. Se soffri di rinite allergica, però, sai meglio degli altri quanto siano fastidiosi i sintomi della classica allergia stagionale.

Un lavaggio nasale altro non è che il passaggio indotto di liquido nelle cavità nasali a scopo sia igienico che terapeutico. In una sola mossa, infatti, riusciamo a ripulire il nostro naso dalle impurità e a fluidificare il muco in eccesso.

S’intuisce quindi perché possa risultare utile effettuare lavaggi nasali per la rinite allergica.

Tutto quel che ti serve è:

  • soluzione pensata per il tuo benessere
  • una doccia nasale

Scopri come fare un lavaggio nasale per adulti

Perché fare lavaggi nasali per la rinite allergica?

La rinite allergica, lo sappiamo, si cura con farmaci specifici che non sono sostituibili.

I lavaggi nasali, però, possono essere un prezioso alleato perché sono una pratica molto semplice e non invasiva, che porta ad una migliore detersione delle cavità nasali, con conseguente miglioramento dell’espulsione di secrezioni mucose e una maggiore efficacia delle terapie locali.

Infatti, oltre a prevenire il ristagno del muco e la proliferazione dei batteri, il lavaggio nasale rimuove dalla mucosa allergeni, inquinanti e altre particelle inalate con l’aria; riduce poi il contatto con la mucosa dell’istamina e di altri agenti irritanti prodotti dalla reazione allergica. Il naturale movimento ciliare, che rimuove ed espelle il muco, risulta quindi più efficace e l’azione dei farmaci assunti per via inalatoria viene agevolata.

In questo modo è possibile contrastare sintomi come:

  • naso chiuso
  • naso che cola
  • starnuti
  • prurito al naso
  • congestione delle mucose nasali

I lavaggi nasali per i bambini con rinite allergica

Bambini e neonati sono particolarmente tormentati dalla rinite allergica: non possono soffiarsi il naso da soli e hanno quindi bisogno di un aiuto in più.

La delicatezza dei lavaggi nasali può essere un rimedio adatto: infatti può essere accompagnata all’utilizzo di farmaci topici senza il rischio di complicazioni e può dare sollievo dai sintomi più fastidiosi.

Armati di doccia nasale e prova a fare un lavaggio al tuo bambino: se effettuati con regolarità, i lavaggi nasali possono cambiare il suo modo di vivere i momenti in cui la rinite allergica torna a presentarsi.

Scopri come fare lavaggi nasali ai bambini

  • Come funzionano
  • Perché fare lavaggi nasali
  • Per i bambini