Raffreddore

Il raffreddore, lo sappiamo, è sempre dietro l’angolo!
Quando i suoi sintomi ti fanno impazzire puoi ricorrere a un lavaggio nasale, utile alleato di adulti e bambini contro i disturbi tipici del raffreddore. Vediamo perché far entrare le docce nasali nella lista delle pratiche utili al tuo benessere!

Perché fare i lavaggi nasali?

Quando i sintomi del raffreddore ci danno il tormento, vorremmo solo qualcosa che ci aiutasse a scacciarli: i lavaggi nasali possono essere un alleato.

Fare un lavaggio nasale, infatti, è semplice e veloce e lo si può tranquillamente fare da soli. Inoltre, è un metodo non invasivo, che può quindi accompagnarsi ad altri trattamenti specifici. Quella di fare lavaggi, se hai il raffreddore, può rappresentare un’arma in più per liberarsi dai fastidiosi sintomi e da tutto quel muco in eccesso.

Tutto quel che ti serve è:

  • una doccia nasale che puoi trovare in farmacia
  • una soluzione pensata per il tuo benessere

Scopri come fare un lavaggio nasale per adulti

I lavaggi nasali contro i sintomi del raffreddore

Il funzionamento dei lavaggi nasali è semplice e intuitivo: prevede il passaggio di liquido attraverso le cavità nasali.

Possono essere utili i lavaggi nasali per il raffreddore proprio perché questo passaggio di liquido, nello specifico di soluzione a base fisiologica, ha il potere di fluidificare il muco in eccesso, facilitarne lo smaltimento e rimuovere le impurità dell’aria che inspiriamo quotidianamente.

Inoltre, un lavaggio nasale riuscirà a umidificare l’interno delle narici, donando così sollievo dai fastidiosi sintomi del raffreddore, e a migliorare la respirazione, favorendo una maggiore pervietà delle narici.

Grazie a queste caratteristiche, l’utilizzo di docce nasali è indicato per contrastare i classici sintomi del raffredore, come ad esempio:

  • muco in eccesso
  • naso chiuso
  • pressione sui seni nasali
  • tosse
  • prurito al naso
  • rinorrea
  • mal di gola
  • tendenza a russare

Bambini e raffreddore: contrastarlo con i lavaggi nasali

Non solo per gli adulti: i lavaggi nasali sono adatti anche per bambini in età pediatrica!

I più piccoli, in realtà, sono i primi beneficiari degli effetti di una doccia nasale, perché le loro narici sono particolarmente minute e quindi è molto facile che si ritrovino col naso chiuso. Inoltre, quando i neonati hanno il raffreddore non possono certo soffiarsi il naso come noi: una doccia nasale si occuperà di ripulire le loro fosse nasali velocemente.

Scopri come fare lavaggi nasali ai bambini

  • Come funzionano
  • Perché fare lavaggi nasali
  • Per i bambini

ARYSOL TI ASPETTA IN FARMACIA